WEB FREEZE

Web Freeze è un sistema ideato per “congelare” una pagina web o una sessione di navigazione, di norma di natura dinamica, nella corrispondente rappresentazione statica di una serie di immagini.

Ciò al fine di rendere concreti ed esistenti contenuti o sessioni di navigazione che potrebbero essere nel tempo modificati o cancellati.

Come funziona il Web Freeze?

Il Web Freeze è un applicativo client che integra un browser e che consente di ottenere la rappresentazione statica di una sessione di navigazione web, generando il log dei passaggi effettuati nel rispetto delle condizioni a cui si aderiva (ad esempio, escludendo l’esecuzione degli script di pagina).

La suddetta rappresentazione statica, insieme al log di navigazione può essere convertita in formato PDF e firmata dal notaio (Certificazione Notarile), realizzando così una copia conforme di pagina web.

Il documento informatico, ora dotato di una reale valenza legale certificata, può eventualmente essere stampato su carta o  utilizzato in formato nativo digitale ed essere esibito in giudizio.

L’utilizzo del web freeze consente di tenere una traccia indelebile di tutte le sessioni di navigazione effettuate da un determinato terminale o, eventualmente, da una serie di PC, ad esempio in un ufficio, allo scopo di individuare usi impropri degli strumenti.

Va sottolineato che il monitoraggio della navigazione web deve essere effettuato nel pieno rispetto delle leggi vigenti ed in particolare del GDPR in tema privacy.

La soluzione realizzata vuole rispondere a domande del tipo:

  • Come conservare una pagina web?
  • Come fare se ti hanno rubato un contenuto online?
  • Come difendersi dalla diffamazione online?
  • Come difendersi dalle molestie sul web?

RICHIEDI UN PREVENTIVO