ESCROW: COS'È?

Il termine anglosassone escrow individua un accordo scritto tra due parti in forza del quale documenti, somme di denaro o titoli di proprietà oggetto del contratto, vengono depositate presso una terza parte (fiduciante) a titolo di garanzia, e successivamente rilasciate all’avveramento di determinate condizioni espressamente stabilite dalle parti stesse.

Quindi l’escrow è un contratto con cui uno o più soggetti (depositante) depositano nel proprio interesse e nell’interesse del beneficiario un documento o, in generale, un bene aziendale di essenziale rilevanza economica presso un depositario terzo e indipendente, che si impegna a restituirlo ad un soggetto beneficiario diverso dal depositante o consensualmente ad entrambi i soggetti, dopo l’adempimento di una prestazione o al verificarsi di un evento determinato contrattualmente.

Gli escrow per i nostri clienti

Instaurare un rapporto di fiducia coi clienti è l’obiettivo primario di eWitness. Per fare ciò, crediamo sia importante essere in grado di presentare soluzioni valide alle esigenze di questi ultimi, che siano al contempo affidabili e confidenziali. Nel caso specifico degli escrow, eWitness può fornire il necessario supporto tecnologico al fiduciante al fine di realizzare:

  • escrow di chiavi per firma grafometrica: vale a dire generazione di coppie di chiavi (pubblica e privata) utilizzabili per processi di firma grafometrica e conseguente deposito fiduciario e conservazione in modo sicuro e non accessibile delle chiavi private;
  • escrow di codice sorgente: ovvero creazione di un ambiente “white room” protetto che consente il deposito fiduciario e la conseguente conservazione del codice sorgente trasmesso da parte di un depositante, a mani del fiduciante (terzo soggetto libero ed autonomo) in una “cassaforte” digitale, il tutto a favore di un soggetto beneficiario.

Scegli l’opzione che più si addice alle tue necessità e noi provvederemo a rendere sicuro il tuo business grazie alle tecnologie più avanzate.

RICHIEDI INFORMAZIONI