DEMATERIALIZZAZIONE CON CERTIFICAZIONE NOTARILE

Competenza tecnica, compliance con la normativa e know-how tecnologico e digitale sono la chiave di soluzioni all’avanguardia.
eWitness supporta le aziende nel passaggio ad una gestione digitale del flusso documentale, offrendo le stesse garanzie di autenticità e sicurezza  proprie del mondo analogico.
Compatibilmente e preliminarmente all’attività di conservazione sostitutiva, per l’azienda si rende necessario un processo di dematerializzazione dei documenti analogici originali che mantenga inalterato il valore legale e probatorio.
Il ruolo del notaio risulta qui centrale e fondamentale per soddisfare le esigenze di sicurezza e di compliance  legale; sulla base dell’attuale assetto normativo e regolamentare, il notaio si fa responsabile e garante dell’attestazione dell’esatta equivalenza tra documento analogico e corrispondente documento digitale conservato.
Un esempio tipico di documentazione aziendale di pertinenza di tale processo è la contrattualistica.
La dematerializzazione documentale, seguita da una corretta conservazione sostitutiva a norma dello stesso documento digitale creato, mette le aziende nella condizione di eliminare il proprio archivio cartaceo, potendo così ottimizzare la gestione delle risorse interne, godere di una maggiore praticità e velocità  nella ricerca documentale e sicurezza dell’immediata reperibilità della documentazione resa  immodificabile dalla certificazione notarile.

Terms & Conditions